Fucsia OS il nuovo sistema operativo di Google (Magenta Kernel)

Fuchsia, il misterioso sistema operativo di Google Compare nei repository di Mountain View un nuovo progetto software per un sistema operativo non basato su kernel Linux. Semplice esperimento, o Google immagina un futuro unificato e lontano da Android? Roma – Nonostante qualche tentativo di unificazione poi svanito nel nulla, i sistemi operativi utilizzati da Google … [Read more…]

30 aprile 2016, 30 anni di Internet in Italia

Roma – Vuole la leggenda che di padri la Internet italiana ne abbia avuti addirittura tre: in barba alla definizione di famiglia tradizionale, furono Stefano Trumpy, all’epoca direttore del CNUCE, Luciano Lenzini che si occupava dell’infrastruttura informatica e il sistemista Antonio Blasco Bonito a mettere in piedi il primo collegamento italiano con la Rete che … [Read more…]

Kaspersky scardina CryptXXX

Kaspersky scardina CryptXXX L’azienda russa rilascia un nuovo strumento per decodificare i file presi in ostaggio dal ransomware. Una buona notizia per le vittime di questi malware Roma – Anche le vittime di CryptXXX, come quelle di Petya, possono finalmente tirare un sospiro di sollievo. Kaspersky Lab ha rilasciato un tool di decriptazione, sviluppato da … [Read more…]

Bash, prossimamente su Windows 10

Microsoft fa felici gli sviluppatori e aggiunge la celebre riga di comando del mondo Linux al suo sistema operativo. Un’operazione di trapianto da Ubuntu compiuta in collaborazione con Canonical Roma – Tra gli annunci a effetto più importanti del primo giorno di BUILD2016, quello dell’integrazione di Bash su Windows 10 è sicuramente il più sorprendente … [Read more…]

Kubernetes 1.0

Google rilascia la versione 1.0 del progetto per la gestione dei contenitori (http://kubernetes.io/). Kubernetes progetto Open Source per gestire un gruppo di contenitori di Linux (Docker containers). Google ora cede il progetto ad una nuova organizzazione Cloud Native Computing Foundation che include i “solito” insospettabili membri Cisco, CoreOS, Docker, Huawei, IBM, Intel, Redhat, la stessa Google … [Read more…]

Linux – Delete rm – cancellare tutti i file tranne

Il comando rm in linux eseguito da root potrebbe cancellare tutto il contenuto del tuo hard disk in un baleno, basta un rm -rf *.* et voilà tutto il lavoro della vita perso in un attimo. Per aggiungere qualche esclusione é possibile utilizzare la ! (punto esclamativo) esempio: rm !(*.txt) elimina tutti i file nella directory … [Read more…]